Anche i dati di Google Docs liberi con Data Liberation Front

Le web application di Google sono sempre più conosciute e utilizzate, sempre meglio integrate anche sui dispositivi mobile e offrono interessanti opportunità di condivisione anche in ambito consumer. Un elemento che però spaventa alcuni utenti è come recuperare eventualmente un domani i propri dati decidendo di passare a un servizio alternativo. Il dubbio è più che lecito: documenti di testo e altri file abitualmente gestiti con Google Docs potrebbero essere visualizzati e modificati anche con software installati in locale, o con altre web application scelte dall’utente. E trovarsi nell’impossibilità di recuperare i propri dati dal servizio Google non è uno scenario positivo.

Per risolvere questi tipi di problemi esiste un team di sviluppatori che opera sotto il nome di Data Liberation Front il cui obiettivo è proprio quello di rendere possibile la migrazione da e verso i servizi offerti da Google. Data Liberation Front sviluppa quindi soluzioni per l’import e l’export dei dati degli utenti e già in passato sono stati raggiunti importanti risultati nell’ambito dei servizi Picasa e Contacts.

A rendere possibili questi processi di import e export è la soluzione Google Takeout raggiungibile a questo indirizzo che proprio da poche ore supporta anche i dati di Google Docs. Il download dei singoli elementi è possibile direttamente dalla web application utilizzata per la gestione, ma in Google Takeout si ha l’opportunità di creare un unico archivio contenente tutti i dati gestiti attraverso i servizi Google o usando un’applicazione specifica.

fonte HWfiles

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...