Volunia è un nuovo motore di ricerca tutto italiano

Si chiama Volunia, è un nuovo motore di ricerca che verrà presentato nelle prossime settimane e il progetto è stato completamente realizzato in Italia: sviluppo, infrastruttura e finanziamenti sono tutti del nostro Paese e vista la particolare situazione del momento già questi dettagli meritano rispetto.

La mente che sta dietro a Volunia è Massimo Marchiori (biografia disponibile qui), un matematico dell’università di Padova che negli ultimi 3 anni è riuscito a sviluppare e realizzare questo ambizioso progetto. Volunia viene gestito e controllato da Padova mentre tutta l’infrastruttura tecnica è dislocata in Sardegna.

Massimo Marchiori è un nome importante del web: è fondatore del progetto XML Query nel W3C, ha progettato il P3P per la privacy del Web e viene considerato il padre di HyperSearch, una tecnologia citata dagli stessi fondatori di Google quando presentarono il Pagerank. In questo video Massimo Marchiori presenta sommariamente il progetto.

In queste settimane Volunia intende raccogliere un considerevole numero di beta tester dislocati nei 12 Paesi in cui il servizio sarà attivo. L’accesso a Volunia è per il momento disponibili solo su invito e gli sviluppatori intendono rendere operativo il servizio ai tester solo una settimana prima del lancio ufficiale.

fonte HWfiles

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...